Perdere peso velocemente: 40 trucchi semplici e veloci per farlo in modo efficace e per sempre

perdere peso velocemente in modo efficace

Sapete come vanno le cose quando si vuole dimagrire: assumere meno calorie, bruciare più calorie. Ma sapete anche che la maggior parte delle diete e dei piani per dimagrimento rapido non funziona come promesso. Se state cercando di perdere qualche chilo, questi consigli esperti renderanno più semplice per voi dimagrire rapidamente.

  1. Scrivete quello che mangiate per una settimana e perderete peso.Studi hanno riscontrato che le persone che tengono dei diari alimentari finiscono con il mangiare circa il 15% di meno rispetto a quelli che non lo fanno. Fate attenzione ai weekend: uno studio della University of North Carolina ha scoperto che le persone tendono a consumare 115 cal extra ogni giorno di weekend, principalmente provenienti da alcol e grassi. Quindi tagliate o abbassate le calorie provenienti da salse, condimenti, bevande e spuntini; potrebbero fare la differenza fra dimagrire ed ingrassare.
  2. Aggiungete 10% all’ammontare di calorie giornaliere che pensate di mangiare. Se pensate di consumare 1700 cal al giorno e non capite perché non riuscite a dimagrire, allora aggiungete 170 cal alla vostra stima. Probabilmente, il nuovo numero sarà più preciso. Regolate di conseguenza le vostre abitudini alimentari.
  3. Procuratevi un compagno di dieta per perdere più peso.Uno studio della University of Vermont ha scoperto che i compagni di dieta aiutano a dimagrire. I ricercatori hanno seguito dei volontari per 18 mesi. Coloro che seguivano un programma di mantenimento del peso basato su Internet hanno sostenuto meglio il loro regime dimagrante rispetto a coloro che incontravano dei gruppi di supporto faccia a faccia.
  4. Trovate un mantra.Avete mai sentito parlare delle profezie che si avverano da sole? Se continuate a concentrarvi sulle cose che non potete fare, come resistere al cibo spazzatura o ad uscire dalla porta per una passeggiata, probabilmente non le farete. Invece (che ci crediate o no) ripetete fra voi dei pensieri positivi. “Posso dimagrire.” “Uscirò per una passeggiata oggi.” “So di poter resistere al carrello dei dolci dopo cena.” Ripetete queste frasi e non molto tempo dopo, diventeranno vere per voi.
  5. Dopo colazione, bevete solo acqua.A colazione, potete bere del succo d’arancia. Ma durante la giornata, concentratevi sull’acqua anziché su succhi o bibite. L’americano medio consuma 245 cal extra al giorno provenienti dalle bibite gassate. Sono quasi 90.000 cal all’anno – 11,4 kg! E ricerche mostrano che nonostante le calorie, i drink zuccherati non scatenano il senso di sazietà come il cibo.

come perdere peso velocemente? La Soluzione piu Semplice

  1. Mangiate tre bocconi in meno del vostro pasto,un dolcetto in meno al giorno, un bicchiere in meno di succo d’arancia. Fare una qualsiasi di queste cose potrà far risparmiare circa 100 cal al giorno, e solo quello è abbastanza per impedirvi di guadagnare quel chilo in più che le persone più smemorate mettono su senza pensarci ogni anno.
  1. Guardate un’ora in meno di TV.Uno studio condotto su 76 studenti universitari ha scoperto che più televisione guardavano, più spesso mangiavano e più mangiavano in generale. Sacrificate un programma (probabilmente ce n’è uno che non volete guardare comunque) e fatevi anzi una passeggiata.
  1. Lavate qualcosa approfonditamente una volta a settimana.Sia che si tratti di un pavimento, di un paio di finestre, della doccia, delle piastrelle del bagno, o della vostra auto, una persona di 68 kg brucerà 4 cal al minuto quando pulisce. Strofinate per 30 minuti e avete consumato circa 120 cal, lo stesso numero di calorie presenti in mezza tazza di frozen yogurt alla vaniglia.
  1. Aspettate sino al brontolio dello stomaco prima di cercare il cibo.È sorprendente quanto spesso mangiamo per noia, nervosismo, abitudine o frustrazione – tanto spesso, infatti, che molti di noi hanno in realtà dimenticato cosa si prova con la vera fame. Se vi va un tipo particolare di cibo, probabilmente è una voglia, non fame. Se mangereste qualsiasi cosa su cui potete mettere le mani, probabilmente avete davvero fame. Trovate dei modi che non siano il cibo per esprimere amore, tenere a bada lo stress, e combattere la noia.
  1. Annusate una banana, una mela o della menta fresca quando avete fame.Potrebbe sembrare stupido, ma funziona. Quando Alan R. Hirsch, M.D., direttore neurologico della Smell & Taste Treatment and Research Foundation di Chicago, ha provato questo approccio su 3000 volontari, ha scoperto che più frequentemente le persone annusavano, meno avevano fame e perdevano più peso – una media di 13 kg ciascuna. Questa teoria ritiene che annusare il cibo inganni il cervello facendogli pensare di stare veramente mangiando quel cibo.
  1. Fissate il colore blu.C’è un ottimo motivo per cui non vedrete molti ristoranti fast-food decorati in blu: questo colore funziona come soppressore dell’appetito. Quindi servite la cena su piatti blu, vestitevi di blu quando mangiate, e coprite il tavolo con una tovaglia blu. Di contro, evitate rosso, giallo e arancio delle zone riservate ai pasti. Studi hanno dimostrato che stimolano l’appetito.
  1. Mangiate davanti allo specchio e perderete peso.Uno studio ha riscontrato che mangiare davanti allo specchio abbatte la quantità di cibo assunto dalle persone di circa un terzo. Doversi guardare negli occhi ci fa riflettere su di noi e su alcuni dei nostri standard ed obiettivi interiori, e ci ricorda perché stiamo cercando di dimagrire.
  1. Trascorrete 10 minuti al giorno facendo su e giù dalle scale.Il Center for Disease Control afferma che è tutto quello che serve per perdere fino a 5 kg l’anno (supponendo che non si inizi a mangiare di più).
  1. Camminate cinque minuti per almeno ogni due ore.Siete inchiodati davanti alla scrivania per tutto il giorno? Una rapida passeggiata di cinque minuti ogni due ore vi permetterà di concludere la giornata con 20 minuti di camminata. E dopo una pausa vi renderà meno propensi a cercare uno spuntino.
  1. Perderete peso e grasso se camminate 45 minuti al giorno, non 30.

Il motivo per cui suggeriamo 45 minuti invece dei tipici 30 è che uno studio della Duke University ha scoperto che benché 30 minuti di passeggiata giornaliera siano abbastanza per prevenire l’aumento di peso nella maggior parte delle persone relativamente sedentarie, un esercizio superiore ai 30 minuti dà come risultato perdita di peso e di grasso. Bruciare trecento calorie ulteriori al giorno con una passeggiata a passo svelto di 5 km (45 minuti dovrebbero essere abbastanza) potrebbe aiutarvi a perdere 13 kg in un anno senza nemmeno cambiare le vostre abitudini alimentari.

Articolo correlato: come dimagrire velocemente in una settimana

  1. Non acquistate cibo pronto che elenchi zucchero, fruttosio o sciroppo di mais tra i primi quattro ingredienti sull’etichetta. Dovreste essere in grado di trovare una versione a basso contenuto di zuccheri dello stesso tipo di cibo. Se non potete, afferrate invece un po’ di frutta! Cercate varietà senza zucchero di cibi come ketchup, maionese e condimenti. Inoltre, evitate i cibi parzialmente idrogenati, e cercate di avere più di 2 g di fibre per ogni 100 cal in tutti i prodotti a base di cereali. Infine, una lista degli ingredienti breve significa meno aromi artificiali e calorie vuote.
  1. Posate la forchetta o il cucchiaio fra un boccone e l’altro.Al tavolo, bevete frequentemente acqua, intervallate raccontando delle storie con chi sta al tavolo con voi sulla giornata che avete appena trascorso. Il vostro cervello rimane indietro al vostro stomaco di circa 20 minuti quando si tratta dei segnali di sazietà (pienezza). Se mangiate abbastanza lentamente, il vostro cervello andrà a passo e voi non sentirete più l’esigenza di mangiare.
  1. Gettate via i vostri vestiti “grassi” una volta per tutte.Una volta che iniziate a perdere peso, gettate via ogni indumento che non vi sta più. L’idea di dover acquistare un intero nuovo guardaroba se riprenderete peso servirà come forte incentivo a rimanere in forma.
  1. Chiudete la cucina per 12 ore.Dopo cena, lavate tutti i piatti, spazzate il banco, spegnete le luci e, se necessario, sbarrate credenza e frigorifero. Mangiare a sera tardi aumenta significativamente il numero totale di calorie assunte, come riscontrato da uno studio della University of Texas. Interrompere gli spuntini notturni potrà farvi risparmiare 300 o più calorie al giorno, o 14 chili l’anno.
  1. Passeggiate prima di cena e taglierete le calorie. E il vostro appetito.In uno studio condotto su 10 donne obese presso la University of Glasgow in Scozia, 20 minuti di passeggiata hanno ridotto l’appetito e aumentato la sensazione di pienezza tanto efficacemente quanto un pasto leggero.
  1. Rendete attiva una delle vostre uscite sociali settimanali.Rinunciate ai film e allo schermo per le vedute di un parco. Non solo vi sentirete meglio, ma risparmierete calorie perché non ingurgiterete quel cestino di pop-corn. Altre idee attive: una partita a tennis, una passeggiata guidata naturale o in città (controllate i vostri annunci locali), un giro in bici, o bowling.
  1. Acquistate un pedometro, agganciatelo alla cintura, e cercare di fare 1000 passi extra al giorno.In media, le persone sedentarie fanno solo 2000-3000 passi al giorno. Aggiungere 2000 passi manterrà il vostro peso attuale e vi impedirà di aggiungere peso; aggiungere una cifra ulteriore vi aiuterà a dimagrire.

Potrebbe piacerti anche: 6 modi per bruciare velocemente il grasso della pancia

  1. Tirate fuori meno cibo e ne metterete dentro meno.D’altro canto, più cibo vi si trova davanti a voi, più mangerete – a prescindere da quanto avete fame. Quindi invece di utilizzare dei piatti normali che al giorno d’oggi variano dai 10 a 14 pollici (facendoli sembrare vuoti se non sono colmi di cibo), servite i vostri pasti principali su piatti da insalata (larghi circa 7-9 pollici). Invece di un bicchiere da 16 once e di tazze per il caffè sovradimensionate, tornate ai vecchi tempi dei bicchieri da 8 once e tazze da caffè da 6 once.
  1. Mangiate il 90% dei vostri pasti a casa.Avete più possibilità di mangiare di più – e di mangiare cibi ricchi di grassi e di calorie – quando mangiate fuori rispetto a quando mangiate a casa. I ristoranti oggi servono porzioni molto grandi, tanto che molti sono passati a piatti più grandi e tavoli più grandi.
  2. Servite il cibo sul vostro piatto invece che sui vassoi. Se mangiate la vostra cena in stile ristorante sul piatto piuttosto che in stile familiare, servendovi da ciotole e vassoi sul tavolo, perderete peso. La maggior parte di noi tende a mangiare in media 150 cal in più la sera rispetto alla mattina. Eviterete tutto ciò adesso perché quando il vostro piatto è vuoto, avete finito; non potete prendere una seconda porzione.
  1. Non mangiate in un grosso gruppo. Uno studio pubblicato sul Journal of Physiological Behavior ha scoperto che tendiamo a mangiare di più quando mangiamo con altre persone, molto probabilmente perché passiamo molto tempo a tavola. Ma mangiare con il vostro partner o con la famiglia, e utilizzare il tempo trascorso a tavola per parlare tra un boccone e l’altro, può aiutarvi a ridurre le calorie.
  1. Ordinate la porzione più piccola di tutto quanto.Se siete fuori e ordinate un panino, prendete un panino piccolo. Acquistate una porzione piccola di pop-corn, un’insalata piccola, un hamburger piccolo. Di nuovo, studi hanno riscontrato che tendiamo a mangiare quello che si trova davanti a noi, anche se ci sentiremmo sazi lo stesso con meno cibo.
  1. Mangiate cibi ricchi di acqua e mangerete meno calorie in totale.Un corpo di ricerca della of Pennsylvania State University ha scoperto che mangiare cibi ricchi di acqua come zucchini, pomodori e cetrioli durante i pasti riduce il consumo generale di calorie. Altri cibi ricchi di acqua includono zuppe e insalate. Non otterrete gli stessi benefici semplicemente bevendo acqua, però. Dato che il corpo elabora la fame e la sete attraverso meccanismi diversi, semplicemente non registra la pienezza con l’acqua (o con bibite, tè, caffè o succhi).
  1. Caricate i vostri pasti di verdura.Potete mangiare un’insalata di pasta grande il doppio se carica di verdure come broccoli, carote e pomodori per lo stesso ammontare di calorie di un’insalata di pasta che presenta solo maionese. Lo stesso vale per verdure saltate in padella, omelette e altri piatti pieni di verdura. Se mangiate una proporzione 1:1 di cereali e verdura, i cereali ad alto contenuto di fibre aiuteranno a soddisfare la vostra fame prima di mangiare troppi cereali.
  1. Evitate i cibi bianchi.C’è della legittimità scientifica nelle diete a basso contenuto di carboidrati di oggi: grossi quantitativi di carboidrati semplici come farina bianca e zucchero aggiunto possono scatenare il caos dei livelli di zucchero del vostro corpo e portare ad un aumento di peso. Oltre ad evitare zucchero, riso bianco e farina bianca, tuttavia, dovreste mangiare molto pane integrale e riso integrale. Uno studio di Harvard condotto su 74.000 donne ha riscontrato che coloro che mangiano più di due porzioni al giorno di cereali integrali hanno il 49% di probabilità in meno di diventare sovrappeso rispetto a color che mangiano roba bianca.
  1. Passate al caffè normale.Il caffè raffinati dei coffee joints trendy spesso presentano centinaia di calorie, grazie al latte intero, alla panna montata, allo zucchero e agli sciroppi zuccherati. Una tazza di caffè normale con latte scremato ha solo una frazione di quelle calorie. E quando fatto con del buon caffè, il gusto è altrettanto ottimo. Potete anche provare del latte in polvere senza grassi nel caffè. Otterrete i benefici nutrizionali del latte scremato, ricco di calcio e povero di calorie. E, dato che l’acqua viene rimossa, il latte in polvere non diluisce il caffè così come fa il latte scremato.
  1. Se dovete indulgere, scegliete cibi che rilasciano grassi.Dovrebbero aiutarvi ad impedire di mangiare troppi cibi ad alto contenuto calorico. Ad esempio: il miele presenta solo 64 cal in grado di rilasciare grassi in un cucchiaino. Le uova hanno solo 70 cal per quanto riguarda un nuovo sodo, carico di proteine che rilasciano grassi.

Leggi anche questo: Come perdere peso velocemente – Le differenze tra uomini e donne.

La ricotta parzialmente scremata ha soltanto 39 cal in 28 g, pieni di calcio in grado di rilasciare grassi. Il cioccolato fondente presenta circa 168 cal per ogni quadretto da 28 g, ma è pieno di agenti che rilasciano grassi. E uno studio della University of Tennessee ha riscontrato che le persone che tagliano 500 cal al giorno e mangiano yogurt tre volte al giorno per 12 settimane hanno perso più peso e grasso corporeo rispetto ad un gruppo che ha semplicemente tagliato le calorie.

I ricercatori hanno concluso che il calcio presente nei cibi caseari a basso contenuto di grassi innesca una risposta ormonale che inibisce la produzione di cellule grasse del corpo e aumenta la disgregazione dei grassi.

  1. Godetevi dolcetti ad alto contenuto calorico come accenti, non come pezzo forte fate sì che una cucchiaiata di gelato sia il gioiello e una scodella di frutta la corona. Dimezzate le patatine accoppiando ciascun morso molta salsa fresca a base di verdura, come suggerisce Jeff Novick, direttore di nutrizione presso lo Pritikin Longevity Center & Spa in Florida. Bilanciate un po’ di formaggio con molta frutta o insalata.
  1. Mangiate cereali a colazione cinque giorni a settimana.Studi hanno trovato che le persone che mangiano cereali a colazione ogni giorno hanno molte meno probabilità di essere sovrappeso rispetto a coloro che non lo fanno. Inoltre consumano più fibre e calcio – e meno grassi – rispetta coloro che assumono altri cibi per colazione. Fatevi una pappa d’avena o versatevi dei cereali ad alto contenuto di fibre e senza zucchero come Total o Grape Nuts.
  1. Provate salsa piccante, spezie, e condimento Cajun. Forniscono molto sapore senza grassi e poche calorie, inoltre accendono il fuoco nel tratto digestivo, facendo sì che il nostro corpo consumi temporaneamente più calorie. Sceglieteli al posto delle salse burrose e cremose o piene di zuccheri.
  1. Mangiate frutta invece di bere succhi di frutta.Per le calorie di un cartoncino di succo di mela, potete godervi una mela, un’arancia e una fetta di anguria. Questi cibi interi vi terranno pieni molto più a lungo rispetto ad un cartoncino di succo di mela, quindi in generale mangerete meno.
  1. Abbassate il tipo di latte e tagliate le calorie di circa il 20%.Se bevete latte intero, passate al 2%. Se bevete già il 2%, scalate di un altro livello fino all’1% o al latte scremato. Ciascun passo verso il basso taglia le calorie di circa il 20%. Una volta allenate le vostre papille gustative a godersi il latte scremato, avrete tagliato le calorie del latte intero circa della metà e tagliato l’assunzione di grassi di oltre il 95%.
  1. Fate uno spuntino con una manciata di noci.Studi hanno dimostrato che le persone sovrappeso che seguono una dieta a contenuto moderato di grassi che contiene mandorle hanno perso più peso rispetto ad un gruppo di controllo che non mangiava noci. Fame? Mangiare noci una o due volte al giorno aiuta a tenere alla larga la fame e mantiene alto il metabolismo. Potete anche arricchire un piatto di carotine o di verdura mista con noci, uvetta, semi e frutta secca.
  1. Otterrete il massimo dalle vostre calorie prima di mezzogiorno.Studi hanno riscontrato che più mangiate la mattina, meno mangerete la sera. E avete più opportunità di bruciare le calorie presto la mattina rispetto a quanto potete fare dopo cena.
  1. Lavatevi i denti dopo ogni pasto, specialmente dopo cena.Quella freschezza pulita alla mente servirà come promemoria al vostro corpo e al cervello che l’ora dei pasti è finita.

Vuoi davvero perdere peso velocemente e vuoi farlo in modo definitivo e per sempre in soli 21 giorni a partire da oggi?

Ti consiglio di leggere la recensione di dimagrisci in 3 settimane del nutrizionista Brian Flatt, un sistema di dimagrimento naturale, rivoluzionario, in grado di bruciare fino a 10 chili di grasso corporeo in soli 21 giorni in modo sano e approvato da medici certificati, quindi sicuro.

Si tratta di un programma che ti farà perdere peso velocemente in modo efficace e definitivo, con un approccio del tutto nuovo, che non ha nulla a che fare con noiose diete, contare le calorie, pillole dimagranti, prodotti miracoli, nulla di tutto questo, si tratta di un metodo che ha già funzionato per oltre 100.000 persone, ti consiglio di dargli un occhiata, sono sicura che anche tu riuscirai ad ottenere finalmente il tuo peso e corpo ideale con questo sistema.